Viaggi Classic Blue

Viaggi Classic Blue

In questa guida ci siamo ispirati al colore dell’anno, il Classic Blue, per suggerirvi qualche viaggio. Si tratta infatti di una sfumatura di colore perfetta come fonte d'ispirazione per i viaggi, in quanto suscita calma e fiducia ed aiuta a riflettere e a fare chiarezza, nonché ricorda il mare ed il cielo, e quindi una vacanza all’insegna del relax.
Di seguito vi suggeriamo dove trovare il Pantone 19-4052 Classic Blue nel mondo, partendo ovviamente da casa nostra, fino ad arrivare ai luoghi più incontaminati dove lasciarsi avvolgere da questa nuance naturale.

CITTA'

  • CASAMASSIMA (PUGLIA)

    Casamassima è un comune italiano di quasi ventimila abitanti della provincia di Bari, in Puglia. Viene anche identificato con l'appellativo paese azzurro ed aderisce al club dei Borghi Autentici d'Italia.
    Oggi è tutto un po’ sbiadito, ed il confronto con le capitali mondiali del blu e dell’azzurro, come Chefchaouen, Jodhpur e Juzcar, le città azzurre del Marocco, dell’India e dell’Andalusia, è un po’ azzardato. Ma l’amministrazione intende correre ai ripari e riportare a far risplendere i colori originali nell’antico borgo pugliese.

  • CHEFCHAOUEN (MAROCCO)

    Nelle montagne a nord del Marocco si nasconde un’incantevole città dove tutto è dipinto di blu. Si chiama Chefchaouen ed è una ottima tregua alla frenesia di Fez e Marrakech.
    Se il Pantone Classic Blue fosse una città sarebbe sicuramente questa splendida cittadina, meno famosa delle due sopracitate, ma comunque bellissima e che vale la pena visitare. Anche conosciuta come “Perla blu del Marocco”, qui è possibile trovare un’atmosfera rilassata, tranquilla e poco caotica seppure i turisti non mancano mai.

  • JODHPUR (INDIA)

    Conosciuta come la “città blu” del Rajasthan in India, questa nuance colora tutta la città vecchia.
    A rendere magica Jodhpur è il colore azzurro con cui, quasi uniformemente, è stata dipinta la maggior parte degli edifici nel suo centro storico, dove vivevano i Bramini, la casta più alta secondo il sistema induista.

  • JUZCAR (SPAGNA)

    Juzcar si trova nella Spagna meridionale, in Andalusia, nella provincia di Malaga ed è un paese che è stato interamente dipinto di blu nel 2011 per girare le riprese del film dei puffi. A darvi il benvenuto al villaggio, una statua a tema rappresentante una gigantesca puffetta. Potrete camminare in un vero e proprio set d’eccezione e fermarvi ad esempio nel Bar Gargamella. 

  • SANTORINI (GRECIA)

    Non potevamo non nominare la perla delle Cicladi, una delle più belle e affascinanti isole greche. A Santorini troverete sicuramente tutte le sfumature che cercavate di questo blu classico, dal cielo al mare alle cupole delle chiese, fino alle persiane, alle porte, e alle scale. In realtà quasi tutti i paesini più tipici della Grecia presentano la caratteristica del colore blu intenso, che crea un contrasto con i luminosi edifici bianchi. Insomma, una meta perfetta per lasciarsi andare alla tranquillità, circondandosi di bellezza.

  • PORTO (PORTOGALLO)

    Ultima ma non meno importante Porto, la città più bluette di tutto il Portogallo.
    Merito degli azulejos, le piastrelle blu e bianche, che rivestono le facciate dei monumenti e di alcune abitazioni e che sono la caratteristica distintiva della città. La bellissima Capela Das Almas è una meta imperdibile perché completamente rivestita di azulejos sulle sue facciate esterne.

NATURA

  • CASCATE DEL NIAGARA (CANADA)

    Si trovano al confine tra l'America ed il Canada e sono chiamate dagli indiani d'America le "acque tonanti” per via dell’enorme quantità di acqua che cade in un secondo e il rumore che generano. In effetti il salto più alto delle Cascate del Niagara è di soli 52 metri, ma al secondo cadono circa 150.000 litri di acqua in una conca blu accesa. Un vero e proprio spettacolo della natura che vi lascerà a bocca aperta.

  • KAKSLAUTTANEN ARCTIC RESORT (LAPPONIA)

    In Finlandia c'è un posto da fiaba, il Kakslauttanen Arctic Resort, anche noto come il villaggio degli Igloo di Vetro. Dormire in questo luogo meraviglioso, immerso nella natura incontaminata è una delle esperienze che sicuramente dovremmo fare almeno una volta nella vita. Dal soffitto di vetro della struttura ci si può perdere ad ammirare il blu del cielo e addirittura se si è fortunati lo spettacolo dell'aurora boreale.

  • GROTTA AZZURRA (CAPRI)

    Le sue acque sono di un blu intenso grazie alla luce del sole che entra da un’apertura situata sotto il varco d’ingresso, e che crea effetti spettacolari e molto suggestivi. Questa grotta marina naturale è situata a poca distanza dai famosi Faraglioni ed è una meta imperdibile se si va a fare un salto in quelle zone.

  • LIGHTHOUSE REEF (CARAIBI)

    Lighthouse Reef è un atollo nel Mar dei Caraibi, situato nella parte più orientale della barriera corallina del Belize e uno dei suoi tre atolli. L'atollo è di forma oblunga, lungo circa 35 chilometri da nord a sud, e circa 8 di larghezza. Forma una laguna sabbiosa poco profonda (tra 2 e 6 metri in profondità).
    Con la sua varietà unica di vita marina in uno stato così incontaminato, Lighthouse Reef è uno dei più grandi e straordinari esempi di ecosistema di barriera corallina dell'atollo. Lighthouse Reef è l'ambiente tropicale più sano e incontaminato della barriera corallina nel mondo e nell'emisfero occidentale. Senza di essa, viaggiatori e scienziati dovrebbero andare nel Pacifico meridionale per trovare una simile barriera corallina.

Vi abbiamo suggerito così tanti luoghi che vi risulterà impossibile non avere idea almeno di una meta dove recarvi quest'anno. Il team LAURAFED vi augura bon voyage!

Share this post

You may also like

Miami
20 Mar 20

Miami

READ
MINORCA
19 Mar 20

MINORCA

READ
Ibiza
19 Mar 20

Ibiza

READ

Leave a comment

Please note, comments must be approved before they are published