COME DECORARE LA CASA PER PASQUA

COME DECORARE LA CASA PER PASQUA

In attesa della Pasqua c’è chi inizia a pensare come dare un tocco unico e ricercato alla propria casa giocando con la fantasia e attingendo ai simboli classici di questa occasione. Sicuramente si inizia dalle uova di Pasqua, ma non quelle di cioccolato! Si possono sia decorare quelle che abbiamo in casa che acquistarne di specifiche da colorare e abbellire con disegni personalizzati. Un altro simbolo di questa festa è il coniglio con cui è possibile abbellire la propria casa. Continuate a leggere per scoprire tutte le nostre idee.

UOVA, TENDENZA HOME DECOR

Oltre a quelle di cioccolato che vi suggeriamo di non farvi mai mancare per questa ricorrenza, potreste prendere degli ovetti piccoli come quelli di quaglia, colorarli come desiderate e infilarli in un vasetto trasparente, affinché si vedano alla perfezione. Per dare un tocco primaverile potreste aggiungere dei fiori, tra cui vi suggeriamo margheritine e tulipani!
Anche realizzare dei piccoli cesti con delle uova, questa volta persino di cioccolato, è un’idea per dare un tocco vivace al soggiorno o anche all’ingresso.
Ma la vera tendenza del momento è l’albero di Pasqua. In genere non sono così imponenti e pomposi come quelli di Natale ed hanno un aspetto abbastanza semplice e minimale. Sono composti da rametti secchi e sottili su cui vengono appesi delle uova, sia perché sono perfette come decorazioni ma anche e soprattutto perché ricordano le palline di Natale. Ovviamente differiscono per i colori in quanto all’oro, all’ argento e al rosso tipici del natale si preferiscono colori pastello come rosa, azzurro, giallo, verde e lilla.

LE GHIRLANDE PASQUALI

Sempre sulla falsariga delle decorazioni di Natale, un’altra idea da riprendere è quella delle ghirlande, da esporre sulla porta di ingresso, su un camino o ovunque preferiate.
Anche in questo caso potete realizzarle voi stessi intrecciando dei rami di pesco o di mandorlo e abbellendoli con elementi color pastello e con dei nastri di iuta, per conferire un aspetto più rustico, oppure potete realizzare delle ghirlande effetto candy style con caramelle, pupazzetti di conigli e colombe ecc.

I CONIGLIETTI 

Proprio conigli e coniglietti sono gli animali che meglio identificano questa festività. Per quanto riguarda le colombe e gli agnelli invece, sono simboli legati principalmente alla tradizione sacra.
Nel tempo i coniglietti sono diventati tra i simboli più iconici delle festività pasquali perchè evocano la primavera, dato che proprio in questo periodo tornano ad essere operativi e si mostrano in natura.
In commercio esistono diversi complementi, anche in ceramica o in vetro, che si possono posizionare sui mobili o magari sulla cornice del camino.
Diversi brand (tra cui H&M, Zara Home, Westwing…) hanno ideato degli accessori come i coniglietti portacandele e persino dei copricuscini con disegni dal tocco rustico e shabby chic.
Se volete cimentarvi in qualche piccolo lavoretto fai da te invece, vi suggeriamo di provare a realizzare dei segnaposto originali per gli ospiti. Potreste usare del cartoncino colorato oppure ritagliare dei pezzi di feltro dandogli la forma di un coniglio, magari abbracciato alla sua adorata carota.

Share this post


Leave a comment

Please note, comments must be approved before they are published